By Colm Boyd

02 Maggio 2019 - 12:00

Il condizionale in inglese

Ti spieghiamo il condizionale in inglese, dandoti le nozioni necessarie per sapere quando si usa, quali sono le sue regole nella composizione delle frasi, quali sono le sue eccezioni e variazioni e gli errori più comuni che commettono gli italiani con questo modo verbale.

Immagina la scena: stai pianificando il matrimonio perfetto. Stai pensando a pietanze deliziose, fiori splendidi e una playlist divertente. E all’improvviso la tua futura suocera inizia a farti domande a raffica: e se piove? E se gli invitati non trovano l’hotel? Se stai per rispondere a domande simili in inglese (immaginiamo anche che tua suocera sia una signora di Oxford piuttosto ansiosa), devi conoscere il First Conditional.

Per esempio:

a. If it rains, we will have our drinks inside (Se pioverà, i drink verranno serviti al coperto, NdT)

b. The guests will find the hotel if they use the map in the wedding invitation (Gli invitati troveranno l’hotel, se useranno la mappa sull’invito, NdT)

Quando si utilizza questa forma grammaticale?

Utilizziamo il First Conditional per indicare eventi futuri probabili, in una determinata situazione. Questo modo verbale ci informa su ciò che succederà (o potrebbe succedere) in futuro, se prima si verifica qualcos’altro. Nella frase a sopra riportata, se, prima inizia a piovere, allora gli invitati berranno i loro drink al coperto. Il First Conditional si riferisce ad azioni o eventi probabili e realistici. Non va confuso con il Second Conditional, che generalmente si riferisce a situazioni immaginarie (es. se vincessi la lotteria, non lavorerei mai più!).

Quali sono le regole strutturali?

Tutti i periodi ipotetici si compongono di due parti: una frase introdotta da if (if clause) e una principale. Di fatto, vengono chiamati condizionali perché la frase principale è condizionale (o dipendente) dal verificarsi della if clause. Nel First Conditional, la struttura di base più comune è:

if clause ... principale
Struttura: if + soggetto + indicativo presente … soggetto + will + forma base del verbo
Esempio 1: If I decide to go out tonight,
Se decido di uscire stasera,
I will send you a WhatsApp.
… ti manderò un WhatsApp
Esempio 2: If people don’t recycle more,
Se la gente non ricicla di più
… climate change will get worse.
… i cambiamenti climatici peggioreranno

Generalmente, per gli studenti è più facile pensare che nella frase la if clause venga prima e sia seguita dalla principale. Tuttavia, è importante tenere a mente che è anche possibile utilizzare l’ordine inverso. Per esempio, l’Esempio 1 può anche essere espresso nel modo seguente: “I will send you a Whatsapp if I decide to go out tonight” (Ti manderò un WhatsApp se decido di uscire stasera). Quando la if clause viene messa prima, deve essere separata dalla principale con una virgola. Quando viene messa prima la principale, non è necessaria alcuna virgola.  

Eccezioni e varianti

La struttura suggerita precedentemente è utile agli studenti con un livello più basso di inglese affinché utilizzino il First Conditional. Tuttavia, raggiungendo un livello superiore, gli studenti noteranno che tutto è aperto anche all’interpretazione e una formula più utile potrebbe essere la seguente:

if clause … principale
if + soggetto + struttura che esprime un tempo presente, … soggetto + struttura che esprime un tempo futuro

Questa formula più aperta offre maggiore flessibilità. Per esempio, la if clause può contenere il Present Continuous (If it’s raining tomorrow, they will cancel the match – Se domani pioverà, cancelleranno la partita), o il Present Perfect (If you have failed your exam, you will need to do it again – Se ti avranno bocciato all’esame, dovrai ripeterlo). Allo stesso modo, la principale può contenere Going To (If I pass my driving test, I’m going to celebrate for a full week! – Se supero l’esame di guida, festeggerò per una settimana intera), o una frase contenente un Future Perfect (If Meryl Streep wins one more Oscar, she’ll have won more Oscars than any other actor – Se Meryl Streep vince un altro Oscar, ne avrà vinti più di qualunque altro attore). 

La principale può anche contenere un modale diverso da will. Se vogliamo enfatizzare un’abilità futura, possiamo utilizzare i modali can o could (If you’re busy tomorrow, I can help you to look after the kids – Se domani sei impegnato, posso aiutarti a curare i bambini). Se vogliamo includere un elemento di dubbio su eventi futuri, possiamo usare i modali might, may, o could (If Dua Lipa comes to Spain next year, she might do a concert in Valencia – Se Dua Lipa viene in Spagna l’anno prossimo, potrebbe fare un concerto a Valencia).

È possibile usare il First Conditional per dare istruzioni. Nel farlo, la if clause segue le regole classiche, ma la principale richiede l’imperativo, anziché la struttura al futuro. In inglese, l’imperativo è costituito semplicemente dal verbo in forma base (If you’re going out tonight, send me a WhatsApp – Se esci stasera, mandami un WhatsApp).

Quando si usa il First Conditional in inglese formale, if può essere sostituito da should (Should you need more information, the speaker will answer your questions after the presentation – Se avete bisogno di maggiori informazioni, il relatore risponderà alle domande dopo la presentazione). 

Ci sono diversi riferimenti temporali al futuro che utilizzano la stessa struttura del First Conditional. Questi riferimenti temporali (es. quando, appena, finché o dopo) prendono il posto di if. Ciò significa che sono seguiti direttamente da una frase al presente, con un riferimento al futuro nell’altra parte della frase (When Martha finishes university, she will go to Liverpool for a year – Quando Martha finirà l’università, andrà a Liverpool per un anno).

Quali sono gli errori comuni degli Italiani con questa forma grammaticale?

Il problema più comune per gli studenti è confondere il First Conditional con altri tipi di condizionali. Clicca qui per un riassunto dei diversi tipi di condizionali. La maggior parte degli studenti, prima o poi, studia il Second Conditional e sa quindi che include una frase al passato e il modale would (es. If I were taller, I would play basketball – Se fossi stato più alto, avrei giocato a basket). Ciò può creare confusione:

Se avessi i soldi, comprerei una nuova auto l’anno prossimo 

  • If I had the money, I’ll buy a new car next year. ✗
  • If I have the money, I’ll buy a new car next year. ✓

Spesso, gli studenti utilizzano in maniera errata una frase al futuro subito dopo un riferimento temporale come when, once, until e after. Ricorda che queste parole sono seguite direttamente da una frase al presente (e il futuro è espresso nell’altra parte della frase):

Ci incontreremo nel parcheggio, quando la conferenza sarà finita 

  • We’ll meet in the car park when the conference will be over. ✗
  • We’ll meet in the car park when the conference is over. ✓

Esistono esempi famosi? 

Ferris Bueller’s Day Off: in questo celebre film del 1986, un teenager di nome Ferris decide di marinare la scuola per un giorno e invece andare a divertirsi. Ci ricorda che “Life moves pretty fast. If you don't stop and look around once in a while, you could miss it”. 

Wannabe: questo singolo del 1996 proiettò le Spice Girls verso il successo. La canzone è un elenco di istruzioni per un potenziale amante e inizia con il celebre verso “If you want my future, forget my past”.

Mini quiz

1. If Jane got the new job, she’ll need to move to Poland.

2. I’ll pass that exam if I studied a lot tonight.

3. If I have enough money, I would go to Australia next summer.

4. If you want to travel to Canada this summer, you remember to apply for a visa first.

5. You should need to contact me, send me an email or call me on my mobile.

6. After the movie will finish, meet me in front of the cinema.

7. We’ll have a picnic on the beach when the weather will be warmer.

(Risposte)

1. If Jane gets the new job, she’ll need to move to Poland.

2. I’ll pass that exam if I study a lot tonight.

3. If I have enough money, I will go to Australia next summer.

4. If you want to travel to Canada this summer, remember to apply for a visa first.

5. Should you need to contact me, send me an email or call me on my mobile.

6. After the movie finishes, meet me in front of the cinema.

7. We’ll have a picnic on the beach when the weather is warmer.