By Colm Boyd

14 giugno 2019 - 13:28

blog, comparativi e superlativi nella lingua inglese

Un elemento fondamentale dell'apprendimento di qualsiasi lingua è saper confrontare gli elementi. Comparativi e superlativi possono sembrare leggermente più complessi in inglese rispetto all’italiano, ma seguono comunque delle regole abbastanza chiare che non sono troppo difficili da padroneggiare. Iniziamo guardando esempi:

a. Mexico City is bigger than London. (comparativo)

b. London is more expensive than Mexico City. (comparativo)

c. Madrid is the biggest city in Spain. (superlativo)

d. Paris is the most beautiful city in the world. (superlativo)

Quando si utilizza questo elemento grammaticale?

I comparativi e i superlativi sono delle tipologie di aggettivi. Quando vogliamo confrontare un sostantivo con degli altri sostantivi, abbiamo bisogno di utilizzare i comparativi e i superlativi. I comparativi si usano parlando di due o più sostantivi, confrontandoli tra loro per decidere quale sia migliore, più alto, più interessante, ecc. (vedi le frasi a e b di cui sopra). Al contrario, utilizziamo un superlativo per selezionare un solo sostantivo all’interno di un gruppo perché è il migliore, il più alto, il più interessante, ecc. (vedi frasi c e d di cui sopra).

Quali sono le regole per la struttura?

La formazione del comparativo e del superlativo dipende dal numero di sillabe nell'aggettivo in forma base.

Numero di sillabe nell'aggettivo in forma base

Esempio

Forma comparativa

Forma superlativa

Tipo 1: monosillabo

fast

(oppure high, small, ecc.)

A cat is faster than a turtle.

 (Regola: aggettivo + “-er” + than)

Usain Bolt is the fastest runner in the world.

(Regola: the + aggettivo + “-est)

Tipo 2: bisillabi (in cui la seconda sillaba è "y")

heavy

(oppure happy, busy, ecc.)

A melon is heavier than a grape.

 (Regola: elimina la "y", quindi utilizza l'aggettivo + "ier" + than)

The heaviest man in the world weighs almost 600 kilos!

(Regola: elimina la "y", quindi utilizza the + aggettivo + "iest")

Tipo 3: plurisillabi (ad eccezione del tipo 2)

important

(oppure intelligent, careful, ecc.)

Good health is more important than money.

(Regola: more + aggettivo + than)

Happiness is the most important thing in life.

 (Regola: the + most + aggettivo)

La tabella precedente mostra le regole di base per comparativi e superlativi; ricordati però di fare attenzione alle regole di ortografia mentre scrivi. Ad esempio, per gli aggettivi di tipo 1 che terminano in consonante + vocale + consonante, ricorda che la consonante finale va raddoppiata (es. thin → thinner than / the thinnest). Clicca qui per trovare ulteriori informazioni sulle regole di ortografia e altre caratteristiche relative ai comparativi e ai superlativi.

Eccezioni e varianti

Mentre le regole di cui sopra valgono per la stragrande maggioranza degli aggettivi, c’è un numero ristretto di aggettivi speciali che hanno delle forme irregolari. Le tre eccezioni più comuni sono:

Aggettivo di partenza

Forma comparativa

Forma superlativa

good

Tim is better than Steve at tennis.

Serena Williams is one of the best tennis players in the world.

bad

This winter is worse than last year’s winter.

At school, I was the worst in the class at Geography.

far *

Mars is further than the Moon from planet Earth.

In our solar system, Pluto is the furthest planet from the sun.

(*nota che con l'aggettivo "far" è anche possibile dire “farther than” e “the farthest”)

 

Oltre alle strutture comparative e superlative, è anche comune confrontare degli elementi utilizzando la struttura grammaticale: as + aggettivo + as.

Frase affermativa: Rebecca is as tall as her sister.

Frase negativa: Kourtney Kardashian is not as famous as Kim Kardashian.
(Per le frasi negative, è anche possibile utilizzare la struttura "notso + aggettivo + as".)

 

Se si desidera sottolineare la differenza tra diversi elementi, è possibile utilizzare determinate parole prima della struttura comparativa. Le parole più comuni per enfatizzare sono “much”, “far”, o colloquialmente “way”.

Esempi:

Game of Thrones is much more popular than The Crown.

Tokyo is way bigger than Frankfurt.

(Non è possibile inserire parole come "very" o "really" prima di una struttura comparativa).

 

Ci sono degli esempi famosi?

  • The Best (una canzone di Tina Turner): in questa classica canzone degli anni 1980, Tina canta al suo amante dicendogli "You’re simply the best, better than all the rest".
  • Stronger (una canzone di Kelly Clarkson): questa hit del 2011 è una canzone che parla di superare gli ostacoli nella vita. Kelly ci dice “What doesn’t kill you makes you stronger”.
  • As good as it gets (un film interpretato da Jack Nicholson e Helen Hunt): questo film del 1997 racconta la storia di uno scrittore solitario che diventa amico del suo vicino di casa e di una cameriera del luogo, scoprendo una nuova vita che è "as good as it gets". In spagnolo, il film è stato intitolato "Mejor... Imposible".
  • Stranger Things  (una serie di Netflix): questa serie è uscita nel 2016 e racconta la storia di una piccola città piena di persone sospette, un misterioso laboratorio scientifico e alcune cose ancora più strane.

 

Mini test

Ognuna delle frasi seguenti contiene un errore. Trova l'errore e correggilo.

1. Shanghai is the bigger city in Asia.

2. James is worse that Jessica at basketball.

3. The Queen of England is oldder than Barack Obama.

4. The climate in Siberia is extremer than the climate in France.

5. Summer in Spain is very hotter than in Scotland.

6. Jimi Hendrix was the best guitar player of the world.

7. Greece is not as cold than Norway.

 

 

(Risposte)

1. Shanghai is the biggest city in Asia.

2. James is worse than Jessica at basketball.

3. The Queen of England is older than Barack Obama.

4. The climate in Siberia is more extreme than the climate in France.

5. Summer in Spain is much/far/way hotter than in Scotland.

6. Jimi Hendrix was the best guitar player in the world.

7. Greece is not as cold as Norway. 

Clicca qui se vuoi svolgere degli ulteriori esercizi online su comparativi e superlativi.