Il programma

Art and Disability mira a sostenere un maggiore accesso alle arti da parte delle persone disabili sia come pubblico che come artisti. Lavoriamo con le principali istituzioni italiane per celebrare la straordinaria generazione di artisti disabili in Italia e nel Regno Unito e per supportare lo scambio di buone pratiche tra professionisti dell'arte. Si tratta di un importante programma del British Council. Miriamo a trasformare il modo in cui le persone disabili accedono alle arti come artisti e professionisti delle arti, ma anche come spettatori e visitatori.

In tutta Europa, artisti disabili stanno trasformando diverse forme d'arte. Nella danza, gli artisti disabili sfidano gli approcci tradizionali al corpo e al movimento, oltre a sviluppare nuovi vocabolari per la danza. In teatro, gli artisti disabili raccontano storie nuove e inascoltate e le comunicano in modi potenti e inaspettati. Nelle arti visive, gli artisti disabili stanno rivelando prospettive diverse ed esplorano modi diversi di vivere il mondo.

A nostro avviso, gli artisti disabili offrono alcune delle piu grandi opportunità creative del nostro tempo.

Insieme possiamo fare una differenza significativa per le opportunità culturali degli artisti e del pubblico di disabili in Italia, oltre a presentare alle organizzazioni del Regno Unito buone pratiche e modelli adottati in Italia.

Partner principali in Italia:

Oriente Occidente all'interno del programma Europe Beyond Access con un focus sulla danza professionistica - maggiori informazioni disponibili piú avanti, nella pagina dedicata.

Linecheck Festival in collaborazione con Attitude is Everything, una organizzazione benefica, stanno collaborando per migliorare l'accesso di persone sorde e disabili a performance di musica dal vivo. Accedi qui alle loro guide (gratuite) in italiano.