UK @ RomaEuropa Festival 2015

Mercoledì 14 ottobre 2015 - 00:00 a Mercoledì 04 novembre 2015 - 00:00
Varie sedi, Roma

Nomi di spicco della scena britannica, all'edizione 2015 del Festival RomaEuropa: Russell Maliphant, Akram Khan Company, Igor and Moreno.

Con il suo spettacolo “Conceal | Reveal”, Russell Maliphant festeggia la ventennale collaborazione con Michael Hulls, light designer con cui ha creato un linguaggio unico tra movimento e luci. La serata impagina una delle sue più celebri e amate coreografie e due nuove creazioni.
L’intera serata è l’occasione d’esplorare i vari aspetti del lavoro di Maliphant, come la sua voglia di sperimentare assieme a Hulls nuove soluzioni nel disegno luci, per farlo diventare parte integrante del suo stile coreografico e la capacità di questo coreografo britannico d’adoperare e fondere linguaggi diversi, come il balletto classico, la “contact improvisation”, lo yoga, la capoeira e il tai chi.

Conceal|Reveal - 6-7 ottobre 2015, h 21:00 - Teatro Argentina

Con “Kaash” di Akram Khan torna a Romaeuropa uno spettacolo di grande bellezza, che ha segnato in profondità la scena della danza contemporanea, imponendo il suo autore a livello internazionale. Nato in Gran Bretagna da una famiglia d’immigrati bengalesi, Khan studia fin da piccolo la danza tradizionale indiana, il kathak e, in seguito, la danza contemporanea occidentale. Generi diversi e lontani che il danzatore e coreografo riunisce in quel suo stile particolarissimo che lo ha reso celebre e che, proprio in “Kaash”, ha trovato la sua prima vera affermazione. Per questa creazione, non a caso, Khan ha collaborato per le scenografie con lo scultore e architetto Anish Kapoor e per la musica con Nitin Sawhney, entrambi artisti di origini orientali, ma attivi in occidente. Con questo spettacolo Khan raggiunge una perfetta fusione tra la cultura del movimento e del corpo orientale e occidentale, attraverso un suo linguaggio personale e radicalmente contemporaneo.
Dopo oltre dieci anni, Khan nel riallestirlo ha voluto affidare quella che era la sua parte a un danzatore italiano, Nicola Monaco.

Kaash - 14-16 ottobre 2015, h 21:00 - Auditorium Conciliazione

Ai giovani e promettenti coreografi britannici Igor and Moreno - il primo di origine spagnola, il secondo italiana - il compito di aprire il focus DNAeurope meets Aerowaves, un network europeo dedicato alla danza di ricerca in cui il duo figura tra le compagnie principali (Priority Companies) per il 2015 e di cui la Fondazione Romaeuropa è partner da quest’anno. “Idiot-Syncrasy” è uno scanzonato e ironico figlio della crisi, focalizzato sui desideri nel tempo della loro frustrazione: Igor and Moreno, coreografi e interpreti di questo duo, invitano il pubblico a ripensarli e a cercare la propria felicità nel corpo, attraverso le sue azioni e relazioni con gli altri, superando ogni attimo d’insoddisfazione. Il set è asciutto e senza fronzoli, il disegno luce affidato a un solo colore che agisce sui performers, espandendo e riducendo lo spazio circostante. Igor and Moreno si sono conosciuti nel 2006, studiando danza alla London Contemporary Dance School (The Place). 

Idiot-Syncrasy - 4 novembre, h 19:00 - Teatro India, Sala B