Il lancio della serie di Cultural Salons nell’ambito della Stagione segna un passo importante per continuare a costruire e garantire la sostenibilità dei rapporti culturali bilaterali UK/Italia. Nell’ambito dei Cultural Salons verranno trattate diverse tematiche con l'obiettivo di esplorare la cultura nelle sue diverse forme e complessità.

Culture Salon 1 - Creative Independents: Securing Our Future

In collaborazione con ArtLab

25 settembre 2020: 14.30–15.45 (CET)

Una tavola rotonda che esamina le iniziative nate in risposta alle crisi in Italia e nel Regno Unito, realizzate da artisti indipendenti per gli indipendenti. L’obiettivo del workshop è anche quello di identificare e discutere problematiche comuni, preoccupazioni condivise e domandarsi cosa sia necessario fare per supportare e sostenere gli indipendenti come parte fondamentale della filiera nella nostra ecologia culturale.

Iscriviti qui

Culture Salon 2 - Cities & Festivals Projecting Ahead

19 ottobre 2020: 15.00–16.15 (CET)

La sessione avrà l’obiettivo di esplorare il ruolo della cultura al cuore di città resilienti, con un focus sulle potenzialità dei festival come guida nella ripresa dalla crisi. 

I nostri relatori esploreranno l'impatto della digitalizzazione e del Covid-19 sul comportamento e le aspettative dei cittadini/del pubblico quando si tratta di placemaking nelle nostre città e regioni. Condivideranno le prospettive su come i festival sviluppando risposte creative per rendere nuovamente le città luoghi sicuri, accoglienti e spazi di socializzazione. 

Una questione urgente da affrontare per i nostri relatori è la tensione tra i festival che sostengono l'economia dei visitatori e quelli che costruiscono l'impegno dei cittadini e la coesione sociale. Come possiamo conciliare questo dilemma con l'impegno al di là dei centri urbani, coinvolgendo le persone delle periferie? Come si sta sviluppando questa sfida nell'era di Covid-19? Cosa si può fare per coinvolgere un pubblico difficile da raggiungere, fondendo programmi online e programmi fisici e come può questo lavoro essere locale e globale allo stesso tempo? 

Nella sessione sentiremo i leader delle città, i direttori dei grandi festival cittadini e i produttori di festival su piccola scala che superano il loro peso in termini di impatto. 

Culture Salon 3 - New Business Approaches for Culture

4 novembre 2020: 15.00-16.15 (CET)

La pandemia Covid-19 dimostra l’importanza della cultura per la resilienza delle nostre società, ma la struttura del settore culturale è adatta a gestire le grandi sfide dei nostri tempi? Come possiamo garantire che mentre ci muoviamo verso la ripresa economica, i modelli di businesssiano adatti a supportare la resilienza del settore?