Cultural Advisory Board

Il British Council Italy Cultural Advisory Board utilizza le competenze collettive, l'intelligenza e le attività dei suoi membri per:

  • Aumentare la resilienza e il posizionamento del settore culturale britannico e italiano, attraverso un dialogo costante e la condivisione di conoscenze e competenze
  • Incrementare i benefici per il Regno Unito e l'Italia derivanti dalle relazioni culturali bilaterali dei due paesi
  • Posizionare la cultura al centro delle relazioni bilaterali fra Regno Unito e Italia

Il Board è stato istituito a seguito della positiva esperienza di lavoro con l'Italy Programme Board nel corso della UK/Italy Season 2020.

Il Cultural Advisory Board si riunisce tre volte l'anno.

Rachel Launay, Country Director British Council Italy presiede il Cultural Advisory Board, di cui è membro anche l'Ambasciatore Jill Morris CMG, HM Ambassador to Italy and San Marino.

I membri del nostro Board:

  • Leonardo Alfonsi, Direttore, Psiquadro, impresa sociale per la communicazione della scienza (Perugia)
  • Diana Anselmo, Studentessa e attivista, Vice Presidente di Al.Di.Qua. Artists (Venezia)
  • Ugo Bachella, Presidente, Fondazione Fitzcarraldo (Torino)
  • Andrea Cusumano, Artista, academico, e Direttore Artistico Letterature Festival Internazionale (Roma)
  • Linda Di Pietro, Responsabile Programma Culturale BASE Milano
  • Fabrizio Grifasi, Direttore Generale ed Artistico, Fondazione Romaeuropa 
  • Francesco Mannino, Manager Culturale e Presidente, Associazione Officine Culturali Impresa Sociale ETS (Catania)
  • Professor Cav. Simon Mordant AO, Executive Co-Chairman Luminis Partners in affiliation with Evercore.
  • Prof. Federica Olivares, Direttrice, International Program in Cultural Diplomacy, Università Cattolica del Sacro Cuore (Milano)
  • Maria Nevina Satta, Direttrice, Sardegna Film Commission (Cagliari)
  • Massimiliano Tonelli, Direttore Editoriale, Artribune.