Artisti UK @ Teatro a Corte 2015

Mercoledì 15 luglio 2015 - 00:00 a Domenica 02 agosto 2015 - 00:00
Varie sedi, Piemonte

La quindicesima edizione del Teatro a Corte Festival continua la sua esplorazione della scena Europea attraverso una pluralità di linguaggi artistici, che vanno dalla danza al circo, dal teatro di figura alle video performance.

A "rappresentare" il Regno Unito, ci saranno alcuni incredibili artisti che, proprio per la loro unicità, sono totalmente diversi fra di loro: Billy Cowie, Gandini JugglingGob Squad.

Per dirla con le parole del Guardian, “Quando si tratta di giocoleria, i Gandini battono tutti”. In effetti, i Gandini Juggling sono l'avanguardia del circo contemporaneo. Al Festival, presentano 8 Songs, spettacolo attraverso il quale portano le loro acrobazie all’interno di otto distinti universi musicali, otto vignette che navigano tra i classici del rock and roll, trasportate dai flussi di coscienza di Bob Dylan o dai paesaggi inquietanti immaginati dai Velvet Underground, dalle sperimentazioni soul di David Bowie o dalla joie de vivre dei Rolling Stones. Un omaggio all’universalità della musica popolare, raccontato a modo loro e con la loro grande maestria.(Stupinigi, 18 luglio ore 17:30 / 18:00).

Gob Squad, è un collettivo formato da artisti britannici e tedeschi. Caratterizzati per le loro performance innovative, surreali e irriverenti, cercano sempre il lato positivo nella vita di tutti i giorni. In prima nazionale, persenteranno Western Society, dove si/ci pongono una domanda fondamentale: Che cos’è la civiltà occidentale contemporanea? Inaspettatamente, il  punto di partenza di questa riflessione sarà un video di una festa di compleanno ... (Teatro Astra, 23 luglio ore 21:00).

Billy Cowie è alla sua terza presenza al Festival. Personalità poliedrica, è docente presso l’Università di Brighton, ma anche autore musicale, scrittore e filmmaker, impegnato nell’area delle performance e delle installazioni di teatro e danza. Questa volta, con Art of Movement, si misura con una nuova sfida che unisce ai danzatori in video due danzatori reali, mimetizzati abilmente nella realtà virtuale, indistinguibile dalla dimensione live. (Rivoli, 1 agosto ore 16:30 / 18:00).