Workshop with Simon Stephens
©

photo by: Laila Pozzo - Breakaleg

Date
Sabato 22 giugno 2019 - 00:00 a Domenica 23 giugno 2019 - 00:00
Location
Deadline for applications: 30 March 2019

Abbiamo bisogno di nuovo di storie. In un’epoca di povertà, abbiamo bisogno che i drammaturghi tornino a fare il proprio mestiere. E’ solo tramite la leggerezza, il divertimento e l’anarchia che possiamo indagare le zone più buie della condizione umana. Analizzare l’orrore con levità e giocosità. Simon Stephens

Dopo la felice edizione del workshop nel giugno 2018, che ha visto partecipanti entusiasti da tutta Europa, e lo straordinario successo della sua drammaturgia “Lo strano caso del cane ucciso a mezzanotte”, in scena per più di un mese al Teatro Elfo Puccini con oltre 20.000 spettatori, Simon Stephens torna a grande richiesta presso lo spazio The Art Land (Fabbrica del Vapore) per un nuovo workshop di due giorni. Il pluripremiato autore britannico fornirà la sua personale e trascinante prospettiva sulla scrittura drammaturgica, in un confronto continuo con il gruppo attraverso  esercizi e spunti di riflessione, con al centro le storie e il bisogno di ironia, sorpresa e cruda sincerità. Si tratta di un’occasione imperdibile di studiare con un maestro brillante e coinvolgente, consigliata sia a drammaturghi con esperienza sia agli emergenti.

Il workshop è a numero chiuso. I posti disponibili sono 15 e la lingua di insegnamento è l’inglese  

Per candidarsi, inviare una mail a info@lyrateatro.it con il proprio CV artistico e un link ad un video di auto-presentazione in inglese, indicando nell’oggetto “Workshop Simon Stephens 2019”.

Scadenza invio candidature: 30 marzo 2019 

Il costo del workshop è di 200 Euro.

Milano