Salvatore Arancio "And these Crystals are just like Globes of Light"

Venerdì 19 Maggio 2017 - 00:00 a Sabato 15 luglio 2017 - 00:00

Salvatore Arancio torna per la terza volta alla Federica Schiavo Gallery, questa volta con una personale dal titolo And These Crystals Are Just like Globes of Light. L'artista catanese vive e lavora a Londra, dove ha conseguito un master in fotografia al Royal College of Art.

L’allestimento della prima sala ruota attorno a una installazione di sculture create e prodotte dall’artista per la Kunsthalle Winterthur nel 2016. Il filo conduttore è la reinterpretazione immaginaria della Grotta dei Cristalli Giganti (Cueva de los Cristales) situata nella miniera d’argento di Naica in Messico, dove si trovano i più grandi cristalli naturali al mondo. La grotta ha inspirato ad Arancio un’installazione di sculture in ceramica disposte su superfici in resina nera dal titolo And These Crystals Are Just like Globes of Light. 

Mentre la Grotta dei Cristalli Giganti è la fonte d’ispirazione dei lavori nella prima stanza, nella seconda le sculture si ispirano alle forme degli alberi pietrificati del “Lava Trees State Park” nelle Isole Hawaii, dove si sono conservati i calchi in lava dei tronchi d’albero formatisi a seguito di un’eruzione vulcanica nel 1790.

Le sculture in mostra nella seconda stanza sono state realizzate nel 2017 in collaborazione con l’Antica Ceramica Gatti di Faenza contestualmente alla produzione del progetto per La Biennale di Venezia 2017.

In tutte le sculture in mostra, Arancio non esita a fare riferimento alla scienza e contemporaneamente a svelare un lato mistico, decontestualizzando le forme che l’hanno ispirato e sottolineando la straordinarietà e la forza evocativa di questi elementi naturali che possono richiamare simboli fallici e segni esoterici.