"Dreams of a Life" @ Mostra del Nuovo Cinema Europeo

Martedì 24 novembre 2015 - 15:33 Goethe Institut, Roma

Questa prima edizione della Mostra del Nuovo Cinema Europeo, è nata da EUNIC, il partenariato tra Istituti di Cultura, Accademie e Ambasciate Nazionali dell‘Unione europea a Roma, grazie al sostegno di FUIS e Commissione europea, sarà un’occasione straordinaria per far conoscere al pubblico l’energia creativa e la varietà del cinema contemporaneo europeo: 15 Paesi porteranno sul grande schermo altrettanti film, sempre in lingua originale con sottotitoli in italiano.

La domanda fondamentale che si pone il film britannico presentato alla Mostra è semplicissima ma potente: Se un giorno sparissi, qualcuno sentirebbe la tua mancanza? Nessuno si accorse di quando Joyce Vincent morì, nel suo monolocale, proprio sopra un centro commerciale a nord di Londra; era il 2003. Il suo corpo fu scoperto solo dopo 3 anni, circondato dai regali di Natale che stava incartando e con la televisione ancora accesa. I giornali raccontarono solo pochi dettagli della vita di questa donna – neanche una foto.

Dreams of a Life, con il suo intreccio di interviste e scene immaginate della vita di Joyce, è una ingegnosa, potente, stratificata ricerca: non semplicemente un ritratto di Joyce, ma il ritratto della Londra degli Anni 80 – la città, la musica e le questioni etniche. È un film sulle vite urbane, sulla vita contemporanea e su come siamo percepiti diversamente dalle varie persone con cui ci relazioniamo. È anche un film su quanto poco possiamo sapere uno dell’altro ma su quanto siamo capaci di amare, nonostante tutto.

Carol Morley, la regista del film, rimase ovviamente colpita dalla notizia, quando uscì sui giornali. Non avendo a disposizione molte informazioni al riguardo, decise di scoprire chi fosse Joyce e quale fosse la sua storia; appese volantini in giro per Londra per cercare suoi familiari, amici, conoscenti, e coloro che vedete nel documentario sono le persone che hanno deciso di rispondere all’annuncio. Dreams of a Life, è il suo primo film documentario.

L'ingresso è gratuito. Il film sarà in versione originale, con sottotitoli in italiano.

La mostra si terrà dal 23 al 29 novembre 2015, presso il Goethe Institut. Il programma, con descrizione dei film presentati all'interno della Mostra, è scaricabile nel sito sotto riportato.