Blog, grammatica inglese e suo uso

Le università e i college del Regno Unito sono tra i più internazionali al mondo dove studiare. Studenti e personale dell’Unione Europea e oltre sono più che benvenuti e offrono un enorme contributo al Regno Unito e al successo delle sue istituzioni educative.

Gli studenti dell'Unione europea che studiano in Inghilterra e che si iscrivono nell'anno accademico 2019-20 e 2020-21, continueranno a godere del diritto all’"home fee" status, il che significa che verranno loro applicate le stesse tasse universitarie degli studenti del Regno Unito. Ulteriori informazioni sono disponibili sul sito web del Dipartimento dell'Istruzione.

Gli studenti dell'Unione europea che studiano in Scozia e si iscriveranno nell'anno accademico 2019-20 e 2020-21, avranno accesso alle lezioni dei corsi di laurea di primo livello a titolo gratuito per la durata dei loro corsi. Ulteriori informazioni sono disponibili sul sito web di Universities Scotland e su quello dello Scottish Government.

Studenti dell'UE che studiano nel Regno Unito nell'ambito del programma Erasmus: il loro status di immigrazione non è cambiato e continuano a beneficiare del loro finanziamento Erasmus fino a quando il Regno Unito sarà frai i membri dell'UE; tali benefici potrebbero essere estesi anche oltre. Il Regno Unito collabora con il British Council come agenzia nazionale per l'Erasmus; si invitano le associazioni a controllare regolarmente i siti web Erasmus per aggiornamenti, comprese le comunicazioni dirette agli studenti.
Il governo britannico ha dichiarato pubblicamente che il Regno Unito è impegnato a continuare la piena partecipazione al programma Erasmus per tutto il periodo dei negoziati. In linea di principio, gli studenti dell'UE possono recarsi nel Regno Unito, almeno fino al 2021, come parte del programma Erasmus, anche se la decisione finale su questo argomento è soggetta ai negoziati.

Ulteriori informazioni sono disponibili anche sulla pagina web del British Council EU Students in UK.

Link esterno