Connecting Classrooms

L’Unione Europea incoraggia lo sviluppo di competenze chiave, come il lavoro di squadra e il riconoscimento della diversità, quali fattori di successo in una società globalizzata.

Connecting Classrooms ha permesso a studenti e insegnanti di classi diverse di:
• Comprendere temi di importanza mondiale
• Acquisire un senso di responsabilità sociale
• Sviluppare competenze per avere successo nell’economia globale.

Il programma ha sviluppato fiducia e comprensione tra giovani di estrazioni sociali diverse, creando un mondo più sicuro e connesso per il futuro.

L’obiettivo del programma è creare scuole aperte a tutti: è stato progettato con la consulenza di corpi docenti, professionisti e policy maker di tutto il mondo.

"Questo progetto è stato molto utile perché ci ha dato la possibilità di incontrare culture e persone nuove: vorremmo rivedere I nostri amici bulgari, russi, inglesi e israeliani, dobbiamo pensare alle generazioni future e dobbiamo chiedere ai governi di sostenere chiunque voglia partecipare con entusiasmo e sarà coinvolto in progetti future come Connecting Classrooms”. (YLs, Liceo Scientifico Severi, Frosinone)